Company Logo

Bugie e verità

In una pagina Facebook gestita da simpatizzanti e attivisti del M5S, da cui gli amministratori comunali sono esclusi per scelta, e su cui interviene sempre anche l'ex sindaco Magistrali esponente del "Centrodestra unito Franchi Sindaco" si dicono un sacco di mezze verità, si buttano lì piccole bugie sperando che come piccoli semi germoglino nel cuore della gente.


A noi questo stile non piace e alle mezze verità rispondiamo, una alla volta.

Cominciamo dalla nuova scuola materna di Rescalda su cui, ve lo assicuriamo, non abbiamo cambiato idea malgrado le bugie di chi dice il contrario.

Non è vero che Regione abbia negato il supporto, il progetto è stato accettato ed è in graduatoria per il finanziamento. Tutto dipende da quanto regione Lombardia stanzierà per le costruzioni delle nuove scuole. Malgrado questa verità (documentata) sulla pagina si insiste dicendo il contrario e tirando in ballo anche il Provveditorato (il provveditorato è un ente che non esiste più da almeno 10 anni). Oggi esiste l'Ufficio scolastico Regionale che sulla questione non si è mai espresso perchè non competente in materia.

E ancora

Vivere Rescaldina è invece ferma su quanto già approvato dalla scorsa amministrazione: non è solo questione di ristrutturazione della scuola primaria (senz'altro necessaria), è questione di mancanza di spazi. Mancanza che si può risolvere solo aggiungendone di nuovi senza sottrarli ai bambini più grandi della scuola elementare.

Si parla poi della Cascina Pagana:

A parte i toni, che si commentano da sé, i lavori alla Cascina Pagana proseguono pur con qualche rallentamento per il tempo atmosferico e per la difficoltà di un cantiere che deve rispettare un luogo di storia per recuperare tutto quanto è possibile perchè lì c'è il cuore e la memoria del nostro paese. Nulla si può perdere.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna




Powered by Joomla!®. Design by: joomla 2.5 templates  Valid XHTML and CSS.