Mi presento

  • Stampa

Massimo Gasparri

Sono nato nel 1955 e da sempre risiedo a Rescaldina. Sposato, ho due figli.
Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia , quindi specializzato in Chirurgia, dapprima presso l’Universitàdi Milano e successivamente a Pavia.
Nei primi anni dopo la laurea ho esercitato come medico di base, non tralasciando mai la frequenza presso il reparto di Chirurgia Generale dell’Ospedale di Legnano-Cuggiono, ove  tuttora ho la responsabilità della Chirurgia d’Urgenza.
Nel 1995 mi sono candidato con VIVERE RESCALDINA e sono stato eletto sindaco.
La mia azione è stata quella di dedicarmi alle problematiche sociali, inoltre, di rendere trasparente l’operato dell’amministrazione pubblica, di utilizzare in modo oculato i soldi pubblici, di conservare il ricco patrimonio ambientale di cui disponiamo , di creare spazi di ascolto e di partecipazione da parte della cittadinanza .
Oggi riconosco in questa lista lo stesso spirito di squadra e gli stessi valori che ci hanno caratterizzato nel 1995: Non posso non ricordare che l’attuale Amministrazione Comunale ha difeso il territorio da un insediamento commerciale spropositato (IKEA)  ha riordinato il bilancio da sprechi e debiti lasciati da altri, che vi è stato un particolare rispetto dell’ambiente, e i riconoscimenti da parte di Enti nazionali per i risultati ottenuti sulla raccolta differenziata e sul contenimento del consumo di suolo sono lì a testimoniarlo.

Il mio impegno sarà quello di concretizzare la visione di sviluppo del paese attualmente impostata , difendendo l’ambiente, favorendo la mobilità dolce, quale il pedibus e la bicicletta per i trasferimenti interni nell’abitato e di far crescere una città sempre a misura di bambino.